Positano On-line - Comune - Chiese e monumenti - Chiesa di S. Matteo

Chiesa di San Matteo Positano

Tel. e Fax +39 089 875 480
E-mail: info@chiesapositano.it
Piazza Flavio Gioia - 84017 Positano

 

Scendendo dalla Chiesa Nuova, all’incrocio con il VialePasitea, si può imboccare, a sinistra, Via Monte e raggiungere la chiesetta, di S. Matteo. Di forma rettangolare con volta a botte lunettata, fu restaurata nel 1797, come ricorda una lapide inserita nel leggiadro e pregevole pavimento a memoria dell’evento: - A divozione di Marcandonio (sic) Caldiero A.d. 1797. Ad un secolo di distanza fu nuovamente restaurata come ricorda una seconda lapide: - A divozione di Giuseppe Massa ristaurata nel 1897. Le pareti sono ornate con stucchi a rilievo e lesene. Al di sopra della chiave degli archi vi sono angioletti di stucco analoghi a quelli posti in chiave degli archi della navata centrale della Chiesa dell’Assunta e della chiesa di Santa Margherita. Analoghi anche i capitelli pseudo-compositi delle lesene.
Sul lato sinistro entrando è murata un’acquasantiera di porfido rosso.
In questa chiesa, fino al secolo scorso, era conservata un’antica lastra di marmo, reperto forse della villa romana ed ora al Museo Nazionale di Napoli, raffigurante un uomo con una cesta di frutta circondato da suonatori di pive.

Anche l’esterno di questa cappella, che prospetta sulla stretta e ripida scalinatella di Via Monte, è priva di elementi decorativi, eccezion fatta per una struttura ad arco al di sopra del timpano, nella quale è sistemata una campanella.

 

 Dimensione Servizi di Ercolino Luigi - P.Iva 0334570653 - Web Master Marco D'Apice - Luigi Ercolino 
 Tutti i contenuti sono protetti da Copyright e di appartenenza esclusiva di Positano-Online